Automatizzare le tapparelle di casa: come si fa e perché

Le tapparelle automatiche che si alzano e si abbassano con un solo gesto, come per accendere la luce in una stanza, è una delle richieste più frequenti oggi. Nelle abitazioni di recente costruzione, le tapparelle sono sempre automatizzate ma nelle case vecchie, non ancora. Per fortuna, esiste anche la possibilità di rendere automatiche anche la tapparelle già esistenti.

Vediamo subito di capire come si rendono automatiche le tapparelle già esistenti e perché conviene sempre farlo. Basta inviare una richiesta preventivi Roma per l’automatizzazione per avere finalmente questa pratica soluzioni a casa o anche in negozio, in ufficio, etc.

Come

Rendere automatiche la tapparelle già esistenti è più facile di quanto si possa pensare. Infatti. non occorre sostituire le tapparelle da zero ma i tecnici praticamente si occupano di aggiungere un motore che fa il lavoro di alzare e abbassare le tapparelle.

All’interno del cassonetto dove si avvolgono le tapparelle una volta chiuse, si ricava lo spazio per inserire questo motore. Tutto il meccanismo della cinghia classica viene tolto e, al suo posto, ci sarà solo un interruttore proprio come quello della luce.

Di volta in volta, dopo richiesta preventivi Roma si dovrà verificare la fattibilità dell’intervento ma, in generale, non ci sono problemi particolari e si riesce sempre a trovare la soluzione su misura per automatizzare il movimento delle persiane.

Perché

I motivi per cui rendere automatiche la tapparelle di casa sono diversi. Anzitutto, alzare e abbassare le tapparelle tutte le mattine e tutte le sere rappresenta una grandissima perdita di tempo. Chi non vuole più passare minuti preziosi della sua giornata con queste tediose operazioni di routine, non deve far altro che rendere le tapparelle automatiche.

Inoltre, alzare le tapparelle di casa potrebbe essere faticoso, soprattutto quelle più grandi. Le persone che soffrono di mal di schiena cronico o le persone anziane possono fare ancora più fatica. Aggiungere il motore che automatizza il movimento evita a chiunque di dover faticare. Infine, le tapparelle elettriche di ultima generazione si possono addirittura controllare con lo smartphone.