Bolletta troppo alta? Ecco come risparmiare

Se la tua bolletta dell’acqua è sempre troppo alta, ci sono tanti modi per ridurla e riuscire a risparmiare. Ci son tanti piccoli trucchi e stratagemmi che puoi mettere in atto immediatamente per iniziare e limitare il consumo di acqua e non solo, così non ti ritrovi a fine periodo con una bolletta da capogiro da saldare. Continua a leggere questo breve articolo per scoprire cosa puoi fare concretamente.

Cambiare i rubinetti

Un alto consumo di acqua potrebbe essere causato anche da un rubinetto vecchio e obsoleto. Conviene contattare un valido idraulico a Roma per farti installare nuovi miscelatori. I moderni rubinetti non erogano solo acqua ma la miscelano con un po’ d’aria proprio per limitare il consumo.

Installare un box doccia

Se in bagno hai ancora una vecchia vasca da bagno, ecco perché usi così tanta acqua calda. Per far un bagno nella vasca servono molti metri cubi di acqua calda che si riducono notevolmente se preferisci la doccia. Installare un box doccia al posto della vasca da bagno è un lavoro molto semplice per un idraulico a Roma poiché si usa lo stesso scarico e gli stessi attacchi idraulici senza dover avviare ingenti lavori. Nel giro di una giornata di lavoro hai il tuo nuovo box doccia: pratico, comodo, bello da vedere e meno ingombrante. Se proprio non vuoi un box doccia nuovo, almeno fatti installare una tenda per la doccia o una parete e l’asta del sifone per riuscire a fare ugualmente la doccia.

Spegnere quando non serve

Che si tratti di rubinetti aperti o anche di luci accese, meglio imparare a spegnere tutto quando non occorre. Ogni volta che lasci una stanza, prendi la buona abitudine di spegnere la luce così limiti il consumo di energia elettrica. Lo stesso discorso vale per l’acqua. Se non stai usando il rubinetto, perché lasciarlo aperto? Chiudi sempre il rubinetto dell’acqua mentre ti insaponi le mani, quando lavi i denti e simili: solo così puoi limitare gli sprechi e smettere di pagare così tanto alla compagnia fornitrice.