Come organizzare gli scatoloni durante il trasloco

Molti potrebbero pensare che sia semplice e intuitivo organizzare uno scatolone per i traslochi non è così semplice come potrebbe sembrare a un occhio inesperto. Meglio quindi leggere con attenzione questa breve guida che aiuta a capire come si organizzano gli scatoloni Durante i traslochi.

Procurati gli scatoloni per tempo e in quantità

Per iniziare, dovresti procurarti tutti gli scatoloni che ti servono per il tuo trasloco in anticipo. Questo fondamentale soprattutto quando vuoi tenere basso il costo del trasloco. Non pensare di avere scatoloni abbastanza perché molti spesso si ritrovano con pochi contenitori dovendo interrompere le operazioni. Meglio quindi averne in grande quantità.

Le dimensioni degli scatoloni

Diverse persone sono portate a pensare che sia meglio usare contenitori di grandi dimensioni perché più capienti. Non è però una grande idea perché lo scatolone può diventare pesante da trasportare e anche ingombrante. Per questa ragione, vale la pena prendere in considerazione scatoloni di piccole e medie dimensioni che sono molto più versatili.

Gli oggetti da inserire

All’interno di uno scatolone vanno inseriti sono gli oggetti che appartengono alla stessa stanza. Sbagliato inserire oggetti che vanno in stanze differenti perché essa asterischi di fare confusione E non trovare più nulla Durante la fase del riordino. Ovviamente, metti sul fondo gli oggetti più pesanti e sopra quelli più leggeri.

Chiudere lo scatolone e che cosa scrivere

Ricorda sempre di chiudere bene lo scatolone, cosa che in pochi fanno per riservarsi la possibilità di guardarci dentro anche il secondo momento. Invece, lo scatolone chiuso con del nastro adesivo da pacchi per evitare che gli oggetti escano fuori Durante il trasporto.

Inoltre, su ogni scatolone Devi scrivere alcune informazioni importanti. Prendi un pennarello a punta indelebile scrivi sulla superficie dello scatolone o su un’etichetta la stanza in cui va portato, se contiene materiali fragili e anche altri dettagli come che cosa contiene, un numero progressivo e quello che ti sembra più utile.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.traslochi-roma.eu