Taxi e ncc: le differenze principali tra i due servizi

Molti non sanno che taxi e ncc Milano non sono la stessa cosa poiché hanno delle differenze sostanziali. Per capire effettivamente come funziona uno e l’altro individuando le caratteristiche peculiari che vale la pena conoscere meglio.

Il tipo di prenotazione

Un noleggio auto con conducente privato è un’attività che per alcuni tratti assomigliano a quelle dei taxi, ma ha delle regole piuttosto diverse. Il ncc Milano non può esser fatto su strada, cioè queste automobili non possono andare attivamente alla ricerca di clienti. Solamente i taxi possono sostare nelle aree parcheggio a loro riservate per raccogliere al momento chiunque avesse bisogno. Un ncc va prenotato, telefonicamente o anche via web il giorno prima o anche con largo anticipo. Si può quindi organizzare meglio il servizio di trasporto che serve.

La definizione della tariffa

Una differenza importante tra i taxi e l’autonoleggio con conducente riguarda invece la tariffa. Quando una persona sale su un taxi, il costo viene definito direttamente come il tassista in base a quanto indicato dal tassametro che aumenta in base al chilometraggio effettuato. Inoltre, ci sono dei sovrapprezzi per corse notturne e fuori aria. Per quanto riguarda invece il ncc Milano, la tariffa viene definita in anticipo dalla agenzia. Un aspetto importante è avere la sicurezza del prezzo perché con un taxi, teoricamente, cambiare ogni volta e potrebbe essere fastidioso a lungo andare non sapere mai quanto si va a spendere.

L’area di lavoro

Un taxi può operare solo in un’area definita dalla sua licenza ottenuta presso il Comune. Le automobili del ncc dovrebbero anche loro restare sul territorio comunale in base alla licenza rilasciata, ma sempre più spesso il servizio viene svolto addirittura su tutto il territorio nazionale. In genere, basta che la partenza o l’arrivo del servizio sia all’interno dell’area assegnata. In effetti, avere una ristretta area di azione sarebbe troppo limitante per un servizio che si vuole occupare dei trasporti anche a lungo raggio, come per dirigersi fino in aeroporto.