Se avete una vostra impresa probabilmente avete già avuto modo di iniziare ad usare un programma per la gestione aziendale, e sapete già quanto sia importante poter utilizzare un software intuitivo, semplice, efficiente e versatile.

Scegliere il giusto programma può fare la differenza, influenzando in positivo la produttività all’interno dell’azienda e aiutando gli addetti a valutare se ci sono parti del processo produttivo che potrebbero essere migliorate, diminuendo ad esempio i consumi e gli sprechi. Se volete saperne di più vi suggeriamo di cliccare qui per una consulenza per gestionali aziendali, così da essere assistiti da veri professionisti in grado di analizzare quali sono le specifiche esigenze della propria impresa.

Per sapere quali caratteristiche dovrebbe avere un programma gestionale continuate a leggere nelle prossime righe.

Facile da usare

La gestione di un software di questo tipo va affidata a personale competente, in grado di saperne sfruttare pienamente tutte le potenzialità. Al tempo stesso è importante che un programma gestionale sia il più possibile intuitivo, con un’interfaccia semplice e di immediata comprensione, così da poter essere alla portata di chiunque.

Sia l’interfaccia utente che i singoli report dovrebbero avere una struttura tale da offrire in maniera chiara e inequivocabile tutte le informazioni di maggiore interesse per l’utente.

Oltre alla facilità d’uso è necessario far sì che l’accesso alla piattaforma sia disponibile non solo dal computer dell’ufficio, ma anche da altri dispositivi. Oggi siamo costantemente connessi alla rete, con computer portatili e smartphone, e poter eseguire l’accesso da remoto può consentire agli addetti di accedere ovunque essi siano, permettendo di lavorare da remoto.

Integrazione con altri programmi

Di solito chi sceglie di inserire all’interno della propria azienda un programma gestionale ha già a disposizione altri software che gestiscono specifici ambiti. Un buon software gestionale deve essere in grado di integrarsi perfettamente e di comunicare con ogni altro programma. Ciò permette di non dover duplicare i dati in proprio possesso e di snellire i singoli processi informatici, usando il software gestionale per accedere a tutto ciò di cui si ha bisogno.

In più non va sottovalutata la personalizzazione. A seconda dell’impresa si potrebbe preferire mostrare determinati dati al posto di altri, sia in fase di gestione che durante la compilazione delle analisi e dei report.

Attenzione alla sicurezza informatica

I programmi gestionali hanno di norma un accesso quasi completo a tutto ciò che riguarda l’azienda, comprese le spese e i ricavi. Per questo motivo è fondamentale che tali software siano a prova di attacco informatico, per evitare che le proprie informazioni finiscano in mano a dei malintenzionati.

La sicurezza viene garantita sia attraverso costanti aggiornamenti, sviluppati con lo scopo di risolvere ogni genere di vulnerabilità, sia con maggiori controlli per l’accesso al software stesso. Oggi non è raro trovare programmi che abbiano una verifica con due o tre fattori, così da evitare che chiunque possa provare ad entrare all’interno del sistema.

Infine vi suggeriamo di informarvi sull’assistenza tecnica garantita dall’azienda che propone il software. Avere a disposizione dei professionisti in caso di problemi può fare la differenza.

Di Editore