Quali documenti servono per la rottamazione auto

Per la rottamazione auto gratis Roma sono indispensabili diversi documenti senza i quali non è possibile procedere oltre. Prima di fare un viaggio a vuoto verso il centro di demolizione veicolo, è meglio predisporre tutti i documenti così da avere la certezza matematica che si possa procedere senza ulteriori indugi.

Il libretto di circolazione

Detto anche carta di circolazione, il cosiddetto libretto fa parte dei documenti fondamentali da presentare per la rottamazione auto gratis Roma. è un documento indispensabile per la circolazione dei veicolo che, di solito, è sempre presente all’interno del cruscotto affinché possa essere esibito alle richieste dal parte della polizia stradale e non solo.

Il certificato di proprietà

Tra la documentazione indispensabile che non può mancare per la rottamazione auto gratis Roma c’è anche il certificato di proprietà, indicato dalla sigla CDP. È un documento che viene rilasciato dall’Aci che può oggi può esser sostituto dal cosiddetto foglio complementare, il quale serve per attestare lo stato giuridico del mezzo. In genere, questo certificato no si trova nel veicolo poiché non è necessario portarlo con sé ma il proprietario lo tiene conservato tra i documenti che ha in casa del mezzo.

Dal 2015 però il certificato non è più cartaceo ma in forma digitale. C’è solo una ricevuta con il codice epr consultarlo sul sito dell’Aci.

Le targhe

Il veicolo che da rottamare deve sempre essere provvisto di ambedue le targhe. Non è possibile procedere tenendosi al targa che è propria di ogni mezzo. Al momento della presa in carico del vicolo da parte del centro di demolizione, le targhe devono anch’esse esser consegnate.

I dati del proprietario

È altresì necessario esibire i documenti di identità della persone indicata come proprietario sul certificato di proprietà. Chi volesse eseguire la rottamazione ma non è il proprietario, dovrà esibire anche un certificato sostituivo o una sorta di delega.

Servono quindi la carta di identità e anche il codice fiscale del proprietario del veicolo che si intende far demolire.